PELAU/JERZU

C’è una parte di Sardegna selvaggia e affascinante, dove dalla montagna si arriva all’azzurro del mare, in angoli di paradiso accessibili solo in barca o attraversando percorsi a strapiombo spesso riservati ai più temerari... In queste terre corrugate dai monti, prodighe di fonti sacre, tombe millenarie e menhir vive un numero altissimo di centenari, al punto che nel 2005 la provincia dell’ogliastra si è distinta per il più elevato tasso di longevità. Siamo in Ogliastra, tra il monte gennargentu e il mar tirreno, nella zona orientale dell’isola, dove in estate si passa dai 10° ai 35°/40° della costa, la parte interna è vocata all’agricoltura, principalmente alla coltivazione della vite, qui si brinda a Cannonau che a Jerzu ha un’interessante sottodenominazione geografica, Jerzu città del vino, città dei sapori e del folklore. A nord di questo massiccio si estende la vallata del Pelau una ricca campagna in cui il frantoio Pelau nasce nel 2007 dalla passione per l’olio della famiglia Mura/Corda. L’attività del frantoio inizia nei primissimi giorni di ottobre e si protrae fino gennaio, in questo periodo vengono lavorate olive provenienti da tutti i territori circostanti, e in particolare modo dai territori del PARDU.

dove siamo

Turistica Pelau di Mura Giulia s.a.s.

S.S. 125, Loc. Pelau Mannu - Cardedu (Og)

Tel. 333.7374556

mail: turisticapelau@tiscali.it

 

Copyrights 2018. All Rights Reserved.